Vendita Sistematica di Volatilità (quando sale come nel 2008)

Viviamo negli anni delle campagne sponsorizzate su Facebook, dove tutti ti mostrano quanti soldi hanno fatto nel mese precedente e vogliono spiegarti come puoi farlo anche tu: "basta che clicchi qui nelle prossime due ore" (altrimenti poi ti costa 10 volte tanto) per ritrovarti a visionare dei video registrati da qualche ragazzino qualche anno fa, su concetti messi insieme ricliclando materiale qua e la (...ma il suo lavoro era già finito quando ti ha portato a fare quel primo click). 

E di questi tempi è difficile trovare qualcuno che a distanza di 9 ANNI continua a dare conto, mese dopo mese, dei risultati delle operazioni che pubblica (prima) nel servizio Segnali Short Strangle con Difesa Meccanica, che derivano da quegli stessi protocolli che spiega in un corso che è stato seguito da diverse centinaia di partecipanti. 

Noi lo stiamo facendo... da 9 anni.

Trovi la contabilità del servizio Segnali in questa sezione del Forum di QTLab, e in questo articolo voglio raccontarti cosa succede a chi Vende Sistematicamente Volatilità quando la Volatiità sale, e torna su livelli che non vedevamo dall'autuno 2008. Perchè c'è sempre qualcuno che davanti a 9 anni di operazioni tracciate, ti chiede:

"va beh, ma dal 2011 ad oggi la Volatilità è scesa:
se avesi seguito queste operatività nel 2008, cosa sarebbe successo?"

E dopo le prime "prove tecniche" nel 2018 (con i primi "scrolloni" sul mercato), ecco che a Febbraio 2020 è arrivato "un nuovo 2008". Ai più attenti non sarà sfuggito che nel fine settimana abbiamo caricato la contabilità delle operazioni dei mesi di Marzo e Aprile, ma mi sembra giusto dare conto di com'è andata l'operatività degli Short Strangle con Difesa Meccanica anche in questo articolo. 

Avevo già mostrato in questo articolo cos'era successo nell'ultima settimana di Febbraio e di come la Difesa Meccanica sul Futures sottostante alle Opzioni che avevamo venduto, si fosse dimostrata efficace anche in questa occasione, ma nella terza settimana di Marzo i mercati (azionari) si sono fermati, hanno fatto un minimo dopo che la Volatilità Implicita è tornata sui livelli dell'autunno 2008 (sulla discesa più veloce dalla crisi del 1929) e da qui è inziato il rimbalzo più violento dell'ultimo secolo.

Direi che questi mesi siano stati un buon banco di prova per testare l'efficacia di una strategia meccanica, specie se si basa sulla Vendita Sistematica di Volatilità. 

...ma noi NON vendiamo semplicemente Volatilità: NON vendiamo Opzioni Naked (scoperte): controlliamo il rischio sul Future, con dei protocolli di "Difesa Meccanica sul Future" che abbiamo iniziato a costruire nel 2010 (quelli che chiamiamo "tradizionali") e che abbiamo affiancato in questi anni ad altri protocolli ("EVO", "R", su Opzioni Mensili...).

E vendiamo su scadenze vicine, con Opzioni Weekly che apriamo un venerdì sula scadenza successiva (5 giorni di borsa). 

Quando la Volatilità sale in questo modo, aumentano i requisiti di marginazione richiesti dal broker (ecco perchè è importante non "impiccare" mai il conto e avere sempre un buffer di liquidità disponibile) ma dopo 5 giorni l'Opzione scade e la componente estriseca (Tempo + Volatlità) del premio va a zero. 

Il vero rischio da controllare, quindi, non è l'aumento della Volatiità (Implicita), ma la direzionlità del mercato, che potrebbe portare una delle due Opzioni vendute ad essere ITM (e a farci perdere dei soldi). E' il Gamma negativo tipico di strategie dove si Vendono Opzioni, che deve essere controllato, e puoi farlo Acquistando altre Opzioni, ma non è quello che facciamo noi dato ci troverammo ad aquistare Opzioni con premi che sono stati gonfiati dalla Volatilità che è aumentata.

Ma potremmo rinunciare a controllare il Gamma per andare invece a lavorare dove si scarica il Gamma, ovvero il Delta, agendo sul Future Sottostante. In che maniera? 

Potrei usare una tecnica piuttosto nota che si chiama Dynamic Hedging (lavorando per Delta Neutralizzare la posizione) oppure impiegare il protocollo che abbiamo chiamato di "Difesa Meccanica sul Future" che è quello che tracciamo da 9 anni nei Segnali operativii degli Short Strangle con Difesa Meccanica. 

Abbiamo già parlato della differenza dei due approcci in questo articolo qui sotto (e di come riteniamo il secondo superiore, che poi è il motivo per cui lo stiamo utilizzando per difenere le opzioni che vendiamo sistematicamente):

Dynamic Hedging o Difesa Meccanica? (Vendita di Opzioni e Controllo del Rischio)

Sulla carta sembra funzionare: ma come sono andati gli ultimi 2 mesi?

Ecco qua...Iniziamo dalle strategie che spieghiamo nel corso Opzioni+Futures: Short Strangle con Difesa Meccanica. Si tratta di 4 Protocolli che sono stati applicati su 7 mercati (gli stessi protocolli che usiamo per inviare i Segnali, dove sono stati estesi su più di una trentina di strategie che inviamo).

Ogni colonna nella tabella qui sotto mostra il risultato (Profit/Loss) settimanale di ognuna di queste 7 strategie meccaniche e l'ultima colonna il risultato realizzato a fine mese... 

E sull'equity (qui sotto) che aggrega i risultati di queste 7 strategie, aggiorniamo nuovamente i massimi... Qui ho riportato quello che è successo nel 2018, 2019 e nei primi 4 mesi del 2020, e si vede come arrivamo da un 2019 eccezionale, prima di un 2018 dove invece abbiamo fatto più fatica (basta esaminare questa equiy per vedere come nel 2018 abbiamo contabilizzato anche diversi mesi consecutivi negativi). 

 

E se mettiamo insieme tutti i protocolli Short Strangle con Difesa Meccanica del corso Opzioni+Futures da quando sono stati presentati ai partecipanti, ovvero dal 2011 per quelli "tradizionali" e poi man mano tutti gli altri protocolli "EVO" (nel 2016) e "R" (nel 2019) otteniamo questo risultato qui sotto. 

Non ci sono logiche di compunding (interesse composto): NON stiamo reinvestendo i profitti. L'equity sale così perchè traccia il risultato delle SOLO strategie spiegate nel corso Opzioni+Futures, da quando sono state introdotte. Nei primi anni c'era solo EUR Tradizionale, poi è arrivato AUD Tradizionale, poi il protocollo "EVO" su EUR, ES 40-20, NQ Corso ed infine il protocollo "R" su GBP e su TY... quindi il portafiglio qui sotto inizia tracciando un paio di equity per arrivare a tracciarle tutte e 7 con le ultime due introdotto ad inizio 2019. 

...e NON si tratta di backtest: sono operazioni vere, tracciate mese dopo mese, come facciamo con tutte le altre strategie meccaniche che pubblichiamo che nel servizio Segnali dal 2011. 

 

Il corso dove spieghiamo in dettaglio questa operatività di vendita sistematica di opzioni e controllo del rischio sul future con la tecnica della Difesa Meccanica, declinandola su 4Protocolli meccanici estesi su 7mercati) è questo qua: 

Opzioni+Futures: Short Strangle con Difesa Meccanica

La prima edizione di questa giornata va indietro ormai all'autunno 2011, e ogni anno lo replichiamo Live almeno 3 volte (con la possibilità di seguirlo in sala oppure collegato a distanza in streaming).

E ogni edizione introduce qualcosa di nuovo: nuovi blocchi teorici, nuovi protocolli, sessioni Live a mercati aperti per mostrare come inserire gli ordini su Interactive Brokers o su Stage 5...

...perchè non si tratta di semplici video magari registrati qualche anno fa, ma di un corso VERO, dove riversiamo dentro ogni volta la nostra esperienza, con nuovi esempi, dove puoi interagire con noi ed essere seguito per mettere in pista questa operatività. Poi nella stanza del corso trovi anche le nuove registrazioni di ogni sessione Live che facciamo e di ogni nuova edizione del corso, ma c'è MOLTO DI PIU' di qualche video... 

Magari non conosci ancora questa operatività (che è quella fa da "schiena" ai nostri portafogli: dai un'occhiata al video qui accanto, dove ti mostro cosa succede ogni venerdì in QTLab...), o ne hai sentito parlare, ma ogni volta che vedi che "vendiamo opzioni" pensi subito è rischioso e che "non fa per te"...

Sui mercati è rischioso improvissare, è rischioso fare le cose sbagliate (credendo che siano quelle giuste, ma non avendola mai testate come fai a saperlo?...), è rischioso fare trading senza preparazione, credendo che basti seguire qualcuno su Facebook o partecipare ad un corso gratuito. 

Ti segnalo questi articoli, che parlano di questa operatività degli Short Strangle con Difesa Meccanica, che tracciamo ormai dal 2011 nei Segnali Operativi (contabilizzando, mese dopo mese, i risultati delle operazioni che pubblichiamo) e che spieghiamo in dettaglio nel corso Opzioni+Futures, in programma anche il prossimo 5 Giugno (a mercati aperti): 

 -  Il 2019 degli Short Strangle Advanced e degli Strangle con Difesa Meccanica

-  Commissioni: le Opzioni non sono tutte uguali...

-  Strangle Weekly: i Nuovi Protocolli

Ma ciò che sorprende è che questo risultato è stato ottenuto in condizioni simili a quelle dell'autunno 2008, con una strategia che vende sistematcamente Volatilità (Implicita) - questo qui sotto è l'indice VIX.

Ma magari è stata soltanto "fortuna": le 7 che spieghiamo nel corso Opzioni+Futures sono andate bene, mentre le 34 strategie Short Strangle con Difesa Meccanica del servizio Segnali invece... Eccole qua, tutte quelle che pubblichiamo, suddivise nei vari protocolli, di cui diamo conto in questa sezione del forum, mese dopo mese da 9 anni.

Questa è l'equity del portafoglio dei protocolli "Tradizionali"...

Con la tabella dove abbiamo contabilizzato i risultati di ogni settimana, con il consuntivo mensile (con lo stesso formato della tabella iniziale dove avevamo tracciato i risultati delle 7 strategie meccaniche del corso Opzioni+Futures). Se vuoi esaminare i risultati andando più indietro nel tempo, basta aprire i post più vecchi che trovi nella sezione del Forum di QTLab per esaminarli da Settembre 2011 ad oggi.

Questa è l'equity del portafoglio dei protocolli "EVO"...

Con la tabella dove abbiamo contabilizzato i risultati di ogni settimana, con il consuntivo mensile (se vuoi esaminare i risultati andando più indietro neo tempo, basta aprire i post più vecchi che trovi nella sezione del Forum di QTLab per esaminarli da Settembre 2011 ad oggi).

 

Questa è l'equity del portafoglio dei protocolli "R"...

 

Con la tabella dove abbiamo contabilizzato i risultati di ogni settimana, con il consuntivo mensile (se vuoi esaminare i risultati andando più indietro neo tempo, basta aprire i post più vecchi che trovi nella sezione del Forum di QTLab per esaminarli da Settembre 2011 ad oggi).

...funziona?  (e ora non chiedetemi più "come sarebbero andate nel 2008")

 

Cerca nella colonna qui a sinistra la data della prossima edizione in partenza: potrai seguirla in sala oppure collegato a distanza da casa tua. La Registrazione delle ultime edizioni del corso, tutto il materiale didattico, e i video delle sessioni Live a mercati aperti sono subito disponibili, così puoi iniziare a lavorarci sopra immediatamente (la rifrequenza è sempre gratuita).

E se parti da zero con le Opzioni, non ti preoccupare: troverai, incluso nel materiale del corso, alcune dispense e video per poter iniziare a lavorare sui fondamentali del trading con le opzioni, prima di iniziare ad esaminare il materiale del corso. 

Buon Trading! 

Luca Giusti

PS: il 31 Agosto il CME Group lancerà anche le Opzioni sui contratti MICRO e-Mini Futures, così da poter frazionare a 1/10 le esposizioni e rendere questa operatività davvero alla portata di chiunque (anche di chi lavora con account di poche migliaia di dollari, o magari sta iniziando e vuole farlo per piccoli passi...)