NON ASPETTARE LA PROSSIMA EDIZIONE! GUARDA SUBITO LA REGISTRAZIONE DI OGNI CORSO, LE SLIDE E I TRADING SYSTEMS, IN ATTESA DELLA PROSSIMA DATA  

Come sono andate le Strategie degli ultimi 3 Workshop?

Arrivati alla quinta edizione del Workshop annuale della Trading System Academy, questa è una domanda che ogni tanto mi viene fatta... e così ho chiesto a Flavio di prendere tutte le strategie presentate dagli alievi del percoso Academy nelle ultime due edizioni del Workshop e caricarle su Portfolio Builder per fare un bilancio di com'è andata. 

Per quanti non sanno cosa sia questo Workshop, si tratta di un appuntamento annuale riservato ai partecipanti della Trading System Academy di QTLab dove ognuno può presentare un proprio trading system agli altri, spiegando come funziona, come ha analizzaro la robustezza e quali tecniche di validazione ha impiegato, raccogliendo i suggerimenti degli altri partecipanti e di colleghi trader con una certa esperienza (e anche loro portano un proprio trading system!) con cui confrontarsi e scambiarsi idee. 

Ogni allievo della Trading System può (non è un obbligo) partecipare al Wokshop non appena si sente pronto: questo percorso può essere seguito in aula (oppure collegato a distanza) durante i 3 o 4 mesi in cui si svolge, oppure guardando le registrazioni di ogni giornata e procedendo un pò per volta, con i propri tempi (e così come può rifrequentare l'intero percorso Academy, può partecipare a più edizioni del Workshop).

...e presentando un proprio Trading System, e condividendolo con gli altri partecipanti, ritorni a casa con altri 20 Trading Systems, costruiti da teste diverse, partendo da idee diverse, su strumenti diversi, di cui potrà esaminare il codice easy language o ragionare sulle metodiche di validazione che sono state impiegate. 

In questa sezione del forum potete esaminare i lavori presentati in questa edizione del Workshop 2019 (che da ora diventa semestrale, con un appuntamento a metà Settembre e a metà Gennaio). Per esaminare i lavori presentati nelle precedenti edizioni, potete dare un'occhiata qui:

- Trading System del Workshop di Dicembre 2017

- Trading System del Workshop di Dicembre 2018

(per le edizioni precedenti, basta che cerchiate nel forum... questa è stata la quinta edizione).

E iniziamo con il portafoglio delle strategie del Workshop di Dicembre 2017. 

La premessa che devo fare è si tratta di equity al lordo dei corsi di transazione (non ho aggiunto slippage su ogni strategia perchè per recuperare una precisione accettabile avrei dovuto non solo differenziare questo importo da strumento a strumento ma anche da un tipo di strategia all'altra - fra chi impiega ordini limit, chi market, chi va breakout sui massimi di ieri e chi entra su livelli meno sensibili, ecc...). Non ho neppure adottato logiche di money management o equity control, o bilanciato opportunamente queste strategie che lavorano su mercati molto diversi (come dimensioni e volatilità).

Se vuoi aprofondire come effettuare analisi di Portafoglio includendo anche questi ragionamenti, allora puoi dare un'occhiata a questo articolo (in due parti) dove analizzo il Portafoglio delle 25 strategie che mettiamo a disposizione (a codice aperto) proprio nel percorso Trading System Academy: 

Anatomia di un Portafoglio - 1 Parte 

Anatomia di un Portafoglio - 2 Parte

Ciò che mi interessa mostrarvi con questa analisi è cosa succede (a parità di condizioni) quando termina la fase di sviluppo e la strategia si trova a mercato, a lavorare sui dati nuovi. E con quello che abbiamo visto sui mercati in questi ultimi due anni, credo che sia stato un test già sufficientemente severo di per sè. 

In questo grafico vedete l'equity del Portafoglio delle strategie del Workshop 2017 dal gennaio 2016, quindi 2 anni prima della presentazione in sala e 2 anni dopo (fino a settembre 2019). La linea blu verticale separa quesi due periodi. Se sul'equity di Portafoglio magari non notate differenze così importanti, l'entità del Drawdown ci riporta invece alla realtà. L'equity continua a salire anche nei due anni successivi alla presentazione, ma il Drawdown di Portafoglio è quasi triplicato - ricordatevelo la prossima volta che aggregherete una manciata di equity line e "gongolerete" osservando che il Drawdown di Portafoglio è poco più alto del Drawdown di uno soltanto delle strategie che avete incluso lì dentro.

Fare riferimento in maniera "leggera" a queste metriche, può portarvi a dover staccare un Portafoglio per avere raggiunto 2 o 3 volte il Max Drawdown storico, per poi accorgersi invece che era qualcosa di "fisiologico" e che l'equity di portafoglio riprende a salire come prima (...ma senza di voi).

Ora che ho chiarito questo aspetto, psosiamo concentrarci sui soli due anni successivi alla presentazione di queste strategie... stiamo parlando del 2018 e di questi primi 9 mesi del 2019, e se considerate cosa è successo, il risultato è piuttosto buono. 

Rifacciamo lo stesso esercizio, ma questa volta con il Portafoglio delle strategie del Workshop di Dicembre 2018. Anche questa volta ho considerato lo stesso periodo prima e dopo la presentazione in aula, quiindi dal Gennaio 2018 ad oggi, e la linea blu fa anche in questo caso da spartiacque fra prima e dopo. Anche qui si vede piuttosto bene come cambi il Drawdown di un Portafoglio quando si passa dalla fase di sviluppo a mettere a lavorare a strategia sul mercato, quando invece, sull'equity line il dregrado sia meno evidente.

E questi sono i primi 9 mesi del 2019, da quando queste startegie hanno dovuto confrontarsi con il mercato. In entrambi i casi non ho eliminato nulla, quindi sono include anche quelle strategie che qualcuno degli allievi ha presentato, e che già nella porzione Out Of Sample utiizzata nella validazione, avevano iniziato a piegare la testa (il Workshop è un momento di condivisione e di crescita e abbiamo accettato in alcune occasioni anche strategie che stavano mostrando un certo degrado sul'equity soltanto perchè c'era stato dietro in lavoro di preparazione e analisi fatto piuttosto bene - probabilmente queste strategie non sarebbero mai entrate in produzione).


Personalmente sono soddisfatto di ciò che vedo, con tutte le premesse fatte all'inizio dell'articolo. Nel 2017 sono state presentate 22 strategie, nel 2018 siamo saliti a 34 (in due giornate) e ora nell'edizione che si è conclusa domenica scorsa (di una sola giornata) sono state 15, ma l'appuntamento con il prossimo Workshop è ora fra 6 mesi e non fra 1 anno! 

Non so se esiste qualcosa del genere in giro, dove gli allievi di un percorso sono chiamati a dimostrare le abilità acquisite, in un momento come il Workshop: noi lo facciamo dal 2013 e questo è il livello. Ecco perchè affermiamo che la Trading System Academy rappresenti qualcosa di unico nel panorama della formazione sul trading sistematico. 

In questa edizione del Workshop abbiamo anche appofittato della presenza di colleghi trader con una certa esperienza per ritagliarci un'ora e mezzo di confronto su temi che difficilmente troverete afforntati con la stessa schiettezza in altre occasioni.

Avere a disposizione centinaia di trading system non più è garanzia di poter "fare bene" sui mercati (specie in questi ultimi due anni): ora è sempre di più necessario spostare l'attenzione sulla selezione, sul bilanciamento e sulla gestione delle proprie operatività in Portafoglio (perché "tutto non significa meglio").

Hai mai aggregato un pò di equity in un portafoglio di trading system, osservando il Drawdown di Portafoglio scendere a 1/10 rispetto alla somma dei Drawdown delle singole strategie per poi subire, una volta andato live, un Drawdown che non c'entra nulla con quello dei backtest?

E' esattamente ciò che ti ho mostrato iin questi due Portafogli... 

Le Correlazioni fra le strategie in portafoglio possono cambiare nel tempo e di punto in bianco, quei drawdown e run up di ogni operatività, non compensarsi più... stai monitorando come cambiano queste correlazioni? hai simulato questo scenario prima di iniziare a seguire il portafoglio?

Queste sono tutte funzionalità che abbiamo incluso nella piattaforma Portfolio Builder

Avrete sicuramente sentito parlare di Sistemi di Controllo sull'Equity Line, che agiscono inibendo e riattivando una singola strategia, ma perché non definire (e testare) criteri per l'attivazione/disattivazione di interi sotto-portafogli di operatività?

In questa immagine qui sotto, trovate una nuova funzionalità che abbiamo inserito in Portfolio Builder: queste curve non sono equity line di singole strategie, ma ognuno è un sotto-portafoglio che identifica tutte le strategie su uno specifico sottostante (ma potevamo costruire sotto-portafogli raggruppando e operatività Mean Reverting, quelle Trend Following, quello degli Strangle o quello delle Stagionalità...).

E ora possiamo trattare ogni sotto-portafoglio come se fosse un'unica equity, applicandolo logiche di Equity Control, definendo pesature differenti sulla base di differenti scelte di Money Management, oppure Rotazioni che sulla base di graduatorie portino a tenere attive solo certe operatività e non altre... ma soprattutto possiamo testare queste scelte attraverso dei backtest di tipo walk forward sul portafoglio, per valutare l'efficacia di queste scelte di "PORTFOLIO SWITCHING".

Queste sono solo alcune considerazioni che sono emerse dalla giornata di domenica, e che avremo modo di riprendere nel percorso TRADING SYSTEM ACADEMY in partenza il mese prossimo (in particolare nella giornata conclusiva, Portafogli di Trading Systems).

Non dovrebbe esservi sfuggito, inoltre, la novità di questo autunno: 4 nuove serate (collegati a distanza) del corso Easy Language ADVANCED che portano avanti il lavoro iniziato nelle 3 serate Do You Speak Easy Language, con nuovi concetti (anche attingendo alla programmazione ad oggetti) e declinandoli in strategie pratiche (che trovate elencate in fondo al programma del corso, che puoi esaminare qui accanto). E se hai già seguito le prime 3 serate su Easy Language, scrivici per conoscere le condizioni che ti abbiamo riservato.  

Questa qui sotto è la struttura del percorso Trading System Academy che è salito a 8 giornate (con la secodna giornata di "pratica" sui Portafogli), che replichiamo dal 2013, e che continua ad arricchirsi anno dopo anno, affermandosi come uno dei punti di riferimento nel panorama della formazione sui trading system. Se vuoi capire meglio "se fa per te" puoi scriverci per fissare una chiacchierata con me o con Flavio. 

 

 AGGIORNAMENTO
(25 SETTEMBRE 2019)

In risposta a un'email dove mi ha chiesto "se fai vedere solo i risultati delle strategie presentati negli ultimi 2 Workshop è perchè quelli dell'anno precedente (Dicembre 2016) si sono sfasciate tutte", ecco qua il Portafoglio delle strategie presentate dagli allievi della Trading System Academy nell'edizione del Worklshop di Dicembre 2016 (con la stessa modalità di presentazione adottata nell'articolo).

Equity di Portafoglio dal Gennaio 2014 ad oggi (ovvero 3 anni prima della presentazione delle strategie al Workshop di Dicembre 2016 e i successivi 2 anni e 9 mesi, fino ai giorni nostri...):

Anche in questo caso, il portafoglio delle strategie presentate sta continuando ad aggiornare nuovi massimi, e anche per questio paniere di strategie, ritriviamo la stessa dinamica sul Max Drawdown di Portafoglio (in rosso) con un nuovo massimo che ha raggiunto 1,5 volte il Max Drawdown di Portafoglio del periodo precedente (e non si è trattato di un momento isolato, dato che in diverse occasioni vediamo che l'ha superato). State ragionando su come dimensionare il vostro account in funzione del Drawdown che avete osservato nei backtest? Bene, siate allora molto conservativi, perchè la realtà è un'altra cosa. 

Non ho inibito nessuna delle strategie, nonstante su qualcuna sarebbe scattata una qualche forma di controllo sull'equity che avrebbe portato a inibirla, ma l'obiettivo dell'articolo non era analizzare un portafoglio (come ho fatto nei due articoli precedenti). 

Equity di Portafoglio delle strategie da quando sono state presentate - 2 anni e 9 mesi fa (con la certezza, quindi, che tutto il lavoro di sviluppo si è concluso PRIMA dell'inizio di questa equity line). Le assunzioni sono sempre le stesse: mancano, ad esempio, i costi di transazione, che avrebbero peggiorato il risultato e reso qualcuna di queste strategie non più utilizzabile, ma non ho neppure applicato logiche di Controllo sull'Equity o di Rotazione delle strategie in portafioglio, proprio per filtrare quelle strategie che nel frattempo avessero "piegato la testa", perchè l'obiettivo è quello di mostrare la generale tenuta di questi portafogli, anche in annate oggettivamente difficili per un trader sistematico come il 2018. 

 

E si tratta sicuramehte di un "caso" (o di fortuna) se queste strategie stanno continuando a fare nuovi massimi, anche dopo essere state sviluppate (non parliamo più, quindi di backtest), perchè la Validazione di una strategia non serve a nulla, e tutti gli accorgimenti che insegniamo in questo percorso sono solo delle intuili complessità, quando basta lanciare un'ottimizzazione per trovare qualcosa che ha funzionato in passato... (o forse no... :-) )

Ora chiedimi come sono andate quelle presentate nel Workshop 2015... 

A metà Ottobre ricomincia una nuova edizione delle Trading System Academy, con la prima delle 3 serate dedicate alla codifica (in autonomia) e backtest di idee di trading in Easy Language (clicca qui per esaminare il programma).

Buon Trading! 

 

  CORSI ONLINE  

QUESTI 3 CORSI SONO DISPONIBILI SOLO ONLINE

 

...NON è in Calendario? 

Ti apriamo SUBITO la REGISTRAZIONE dell'ultima edizione (e ti inviamo le Strategie) in attesa della prossima data, che potrai seguire in sala, oppure collegato a distanza in streaming (la Rifrequenza è SEMPRE Gratis)

 ECCO COME FACCIAMO FORMAZIONE IN QTLAB

 

...in libreria!

VideoCorsi

Video Pillole di Analisi del Mercato o di una specifica Operatività, ma anche Video Didattici sull'utilizzo delle Piattaforme di Trading...
VideoCorsi

Articoli

Il commento ad una Operazione, l'Analisi di una Strategia, o semplicemente la descrizione di una Tecnica... questo ed altro nella sezione Articoli.
Leggi gli Articoli

 

Downloads

Materiali Didattici, le Slide proiettate ai Seminari, codici di Trading Systems, Reports e Software: a tua disposizione!
Downloads



Login

Diventa Trader!

Il Trading è una professione come tante: si può imparare, richiede impegno, ma prima di ogni cosa, un Metodo, che può essere appreso attraverso la frequenza ad un corso...
Percorso in aula

 

... osservando un Trader e affiancandolo nella sua operatività (Coaching Individuale)... 
Coaching 101

 

... o seguendo l'operatività di Trader più esperti attraverso dei Segnali Operativi inviati real time... 
Segnali Operativi

 

QT Lab Community

Il Trading può essere un gioco di squadra: lo diciamo per esperienza... perchè da anni i nostri Trader interagiscono in questa Community, analizzano insieme operazioni, e condividono idee e metodologie. Vuoi farne parte? Basta registrarsi...
Entra in Community

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare la navigazione. Utilizzando questo sito e continuando nella navigazione si intende accettata la Privacy Policy e la Cookie Policy 

Puoi bloccare in ogni momento questa raccolta di informazioni seguendo le istruzioni per configurare il tuo browser, contenute nella suddetta pagina. 

Procedere nella navigazione di questo sito web, implica l'accettazione delle condizioni generali di utilizzo e i termini di vendita dei servizi che puoi approfondire in questa pagina.

Quantitative Trading LAB di Luca Giusti - e-mail: info@qtlab.ch Tutti i diritti sono riservati. tel: +41 044 586 68 57 oppure +39 02 829 502 73

Questo sito Web non è rivolto a persone giuridiche o fisiche appartenenti a giurisdizioni in cui, in virtù della nazionalità, della tipologia di persona, del proprio domicilio o residenza, della sede sociale o per qualsiasi altro motivo, l’accesso allo stesso, la relativa consultazione, la disponibilità, la pubblicazione, come pure la presentazione di servizi finanziari o la commercializzazione di determinati prodotti finanziari dovesse essere vietata o soggetta a restrizioni. Alle persone cui si applicano tali restrizioni è conseguentemente vietato accedere a questo sito internet. Le informazioni e le opinioni contenute nelle pagine del sito internet e nel materiale in esso contenuto non costituiscono in nessun caso un invito, un’offerta, una raccomandazione o una sollecitazione di acquisto o di vendita, una richiesta o una sottoscrizione di titoli o strumenti finanziari, prodotti o servizi finanziari o d’investimento, né un’esortazione ad effettuare transazioni di alcun genere. Il contenuto del sito internet è stato allestito con la maggiore cura e diligenza possibile. Tuttavia non si fornisce alcuna garanzia circa la correttezza, l’esattezza, la completezza, l’affidabilità o l’attualità dei contenuti proposti. I dati storici relativi ai rendimenti e agli scenari sui mercati finanziari, le prestazioni passate, effettive o indicate da test storici o strategie, non sono garanzia di analoghi risultati futuri. Facendo trading si possono sostenere perdite superiori al proprio investimento iniziale: non si dovrebbe investire o rischiare denari che non si si può permettere di perdere.Per ulteriori dettagli, si prega di leggere le "Condizioni di Utilizzo" nel menù verticale in alto a sinistra. In nessuna circostanza – ivi compresa la negligenza – la nostra società può essere considerata responsabile per perdite e/o danni di qualsiasi natura – sia che si tratti di danni diretti, indiretti oppure consequenziali – derivanti dall’accesso agli elementi di questo sito internet o dal loro utilizzo (o dall’impossibilità di accedere al sito internet stesso e di utilizzarne gli elementi) o da link che portano a siti internet di terzi. Noi non monitoriamo le pagine collegate al sito internet mediante link e decliniamo pertanto qualsiasi responsabilità per i relativi contenuti e per le eventuali prestazioni ivi offerte. La totalità dei contenuti presenti nel sito internet è tutelata dal diritto d’autore. Senza previo consenso scritto da parte nostra non è pertanto consentito riprodurre (anche parzialmente), trasmettere (né per via elettronica né in altro modo), modificare, stabilire link o utilizzare il sito internet per qualsivoglia finalità pubblica o commerciale.Qualsiasi controversia riguardante l’utilizzo del sito internet è soggetta al diritto svizzero, che disciplina in maniera esclusiva l’interpretazione, l’applicazione e gli effetti di tutte le condizioni sopra elencate. Il foro di Bellinzona è esclusivamente competente in merito a qualsiasi disputa o contestazione che dovesse sorgere in merito al presente sito internet e al suo utilizzo.
 
Accedendo e continuando nella lettura dei contenuti di questo sito Web dichiari di aver letto, compreso e accettato le sopracitate informazioni legali.

The material on this website is for information purposes only. Any reference on this Web site to QTLab, the authors, and its affiliated companies should not be construed as an offer or solicitation, directed to residents in jurisdictions where QTLab, by and through any of its affiliates, is not registered to do business. No investment advice or solicitation to buy or sell securities is given or in any manner endorsed by QTLab or any of its affiliates. Charts created using TradeStation. ©TradeStation Technologies, Inc. All rights reserved. No investment or trading advice, recommendation or opinions is being given or intended. Past performance, whether actual or indicated by historical tests of strategies, is no guarantee of future performance or success. There is a possibility that you may sustain a loss greater than your entire investment; therefore, you should not invest or risk money that you cannot afford to lose. For further details please read the "Condizioni di Utilizzo" to see the full set of terms and conditions.

 

www.ForexAcademy.it      -        www.OptionsAcademy.it       -        www.FuturesAcademy.it       -        www.TradingSystemAcademy.it