Un diverso Position Sizing per cambiare volto al sistema VBW (Volatility Breakout Weekly)

A volte mi stupisco ancora di come un'operatività possa cambiare volto semplicemente cambiando la logica di Position Sizing (=con quanti contratti entro in posizione sulla prossima operazione)... prendiamo uno dei sistemi che metto a disposizione nel corso Trading Automatico: il Volatility Breakout Weekly (VBW - che avevo anche già presentato in un precedente articolo).

Al corso mostro sempre come questo sistema, senza alternarne in alcun modo i parametri, restituisca risultati positivi su un gran numero di Futures diversi, anche se le equity più regolari si ottengono su strumenti come Oro, Orange Juice, SoyMeal, Cacao, Sugar, Yen (ma anche altri hanno equity che prenderei in considerazione in un'ottica di portafoglio)... facendo girare il sistema sempre con 1 solo contratto Future, ci sono però alcuni strumenti la cui equity lascia francamente un pò a desiderare, come Argento e Platino o come il Crude Oil...

...ma guardate come un'equity già piuttosto regolare come quella di Oro cambia faccia appena introduco una logica di tipo Percent volatility (ovvero entro in posizione con un numero di contratti differente ogni volta, in funzione di quella che è la volatilità esibita dal mercato in quel momento, e tenendo costante, per ogni trade, il rischio in termini monetari):

...mentre con 1 contratto fisso per ogni operazione avremmo ottenuto questo risultato:

Ok, in questo caso non era  male neppure con 1 contratto :-) ...ma il risultato è ancora più visibile quando prendiamo uno strumento come il Crude Oil, su cui la differenza fra le due equity è piuttosto evidente...

...mentre con 1 contratto fisso per ogni operazione:

...e analogamente anche su Silver:

...mentre con 1 contratto:

I pregi del sistema VBW sono numerosi, ad iniziare dal fatto di essere molto robusto (ma questo è uno degli aspetti che analizziamo in dettaglio proprio nel corso Trading Automatico, dove si affronta il tema della validazione di un sistema meccanico), o che si possa seguire impostando ordini in piattaforma da un giorno all'altro senza necessariamente doverlo "automatizzare", ma è un sistema che resta un posizione overnight per alcuni giorni (ma mai nel fine settimana)...

...e finchè si opera su Futures come Orange Juice, o anche SoyMeal, o Sugar, parliamo di Futures abbastanza "leggeri" e portarli overnight non è impensabile, ma quanti di voi si sentirebbero "sereni" ad entrare in posizione sul Future su Oro, o sul Crude Oil o sul Silver o Platino per restare in posizione alcuni giorni?

Anche il Future Yen è impegnativo, ma possiamo facilmente sostituire il Future con il più flessibile contratto spot su FX, scegliendo il nozionale desiderato e frazionandolo per consentirci di operare con qualunque account si abbia a disposizione (anche di poche migliaia di usd).

...forse non tutti sanno che esistono alternative al contratto Future tradizionale: su Oro esistono i contratti Mini Future e addirittura Micro, sul Crude Oil esiste il contratti Mini Future... ma anche per Oro, Argento e Crude Oil esistono i contratti spot (un pò come per il forex), e si possono negoziare cercando i ticker XAUUSD, XAGUSD, XTIUSD, arrivando a frazionare la posizione fino a 1/100 rispetto a quella del future tradzionale.

Questa caratteristica, apre nuove possibilità anche in termini di position sizing, che sarebbero state precluse a molti trader che non potevano permettersi di entrare in posizione con più contratti futures simultaneamente per adattarsi alla volatilità del mercato in quel momento. Il sistema VBW, utilizzando questi contratti Spot, può essere quindi fatto girare su un Portafoglio di strumenti (senza alterarne i parametri) anche con account di poche migliaia di dollari in virtù del frazionamento fino a 1/100 del contratto future tradizionale.

...ma il frazionamento ha un "costo", e in questo caso si traduce in maggiori costi di transazione (quindi un bid-ask spread maggiore rispetto a quello che osserverei sul future tradizionale): queste equity non includono commissioni o slippage, ma stiamo ragionando su un sistema che non opera intraday, ma resta in posizione anche alcuni giorni... su Oro, ad esempio, negli ultimi 5 anni vediamo un Average Trade superiore a 500 usd per ogni contratto, quindi in grado di assorbire anche qualche costo di transazione in più.

E potendo adesso permetterci di ragionare in termini di un "Portafoglio di Futures", ecco l'equity cumulate degli ultimi 10 anni del sistema VBW su Oro, Argento e Petrolio (nonostante su questi ultimi due non sia così regolare come su Oro) - dividete la scala di 1/100  per vedere l'esposizione con questi contratti spot

 

"non è tutto Oro quello che luccica"... ma questo è un sistema molto interessante e robusto (come spesso sono i sistemi che si basano su logiche "sane" e di buon senso): avremo modo di esaminarlo in dettaglio (il codice del trading system è aperto) in occasione della giornata Trading Automatico del prossimo 22 febbraio, insieme ad altri 3 Trading Systems che vi metterò a disposizione in quella giornata (trovate tutti i riferimenti nella pagina del corso, con i link ad alcuni articoli che li descrivono in dettaglio) e che ci serviranno per approfondire il tema centrale della giornata che è la validazione di un sistema mecccanico (ovvero come ridurre le probabilità che un sistema che ha funzionato molto bene in passato, possa non funzionate altrettanto bene in futuro).

Questa è la prima giornata di un percorso, la Trading System Academy, articolato in diverse giornate, alternate a sessioni webinar e coaching, e finalizzato ad accompagnare il partecipante nell'acquisizione delle capacità di ideazione, sviluppo, validazione e controllo dei propri sistemi di trading meccanico. Giunto ormai alla Terza Edizione, è un percorso riservato a sole 10 persone ogni volta, che si basa interamente su operatività di tipo meccanico (quindi non necessariamente trading "automatico", ma regole di trading che derivano da trading systems, che si possono testare, oggettive e replicabili: non esistono altri modi per fare trading in maniera professionale...).

Gli appuntamenti successivi sono:  

Trading Systems & Equity Control il prossimo 6 aprile...

Trading Systems & Money Management il prossimo 17 maggio

...per tutti i dettagli, puoi consultare la pagina di presentazione del percorso Trading System Acasdemy

 

Buon Trading!